KAI MEN SHI QI GONG - Aprire le porte della pratica

Lezioni a ScuolaTao Bologna e on line
Il martedì alle 19,30 a partire dall’11 ottobre
Presentazione corso mercoledì 5 ottobre ore 19

 L'elaborazione di questa sequenza è nata dalla collaborazione diretta degli insegnanti italiani con il M° Georges Charles allo scopo di diffondere l’insegnamento di una forma breve; in questa sequenza di sintesi troviamo alcuni esercizi tratti dallo YiYinFa ed altri estratti dal DaoYinFa (le due grandi parti in cui si dividono le forme classiche di Qi Gong trasmesse dalla Scuola San Yi Quan).

Il Kai Men Shi possiamo definirlo una forma “d’iniziazione” che permette di avvicinarsi ai principi e alle pratiche energetiche della Scuola attraverso uno dei suoi concatenamenti più rappresentativi.

Durante il corso apprenderemo la sequenza base che, se praticata quotidianamente per 20-30 minuti può apportare ottimi benefici.

Ad ogni lezione passeremo poi ad approfondire un particolare aspetto della pratica, che ci permetterà di accedere ad una comprensione più esaustiva ed alla possibilità - per chi lo vorrà - di personalizzare la pratica stessa.

Le lezioni si terranno contemporaneamente in presenza (a ScuolaTao in via di Corticella 89 a Bologna) e on line tramite la piattaforma zoom.
Le lezioni saranno registrate e disponibili sino alla fine del corso.

Ciclo di 9 lezioni il martedì dalle 19,30 alle 20,45
Dall’11 ottobre al 13 dicembre

Costo: 100 euro 
Sconto 10% per chi si iscrive al corso settimanale di bastone cinese con Marco Mazzarri ed agli iscritti alle formazioni Taoyinitalia e Scuolatao.

Info ed iscrizioni
Marco Mazzarri
348 8231924
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

PROGRAMMA:
1 WUJI – L’ORIGINE - La postura eretta
2 CAMMINATA SUL POSTO: -Mettersi in marcia
3 TAIJI - PRENDERE LA SFERA NELLE MANI - Mantenere la sfera nelle forme d’albero, di montagna, di mare e di tigre-drago.
4 CALMARE E PACIFICARE - I movimenti laterali, sono utilizzati per calmare il cuore e la mente.
5 RISVEGLIARE E CONCENTRARE- I movimenti antero-posteriori risvegliano le sensazioni e concentrano l'energia.
6 MOBILIZZARE E STABILIZZARE - I movimenti basso¨alto¨basso e interno¨esterno facilitano la mobilizzazione del Jingqi della terra e la stabilizzazione di Shenqi celeste.
7 TRE MOBILIZZAZIONI - Piccola - media - grande attivazione del Qi
8 ACCRESCERE PER UTILIZZARE – L’USO COSCIENTE DEL QI - Mobilizzazione, accoglienza, conduzione, controllo e utilizzazione del soffio 
9 PRENDERE L’ENERGIA IN MANO - Automassaggio semplice delle mani
10 AUTOMASSAGGIO TOTALE PER BILANCIARE E DISTRIBUIRE IL QI
-       Tonificare il centro inferiore
-       Disperdere il centro mediano
-       Ripartire l’energia ancestrale
-       Mobilizzare gli arti inferiori
-       Stabilizzare gli arti superiori
-       Aprire il centro superiore
11 L’ESSERE UMANO TRA CIELO E TERRA
-       Accogliere l’energia celeste
-       Comprendere l’essenza terrestre
-       Scambiare con l’essere umano
12 APRIRE LE 12 PORTE - Introduzione alla pratica di elevazione.
13 LE GRANDI ARMONIZZAZIONI:
-       Armonia nel risveglio - crescita dello Yang
-       Armonia nella quiete - crescita dello Yin
14 PICCOLO SALUTO- Il cuore della pratica
15 LIBERARE IL BACINO:
·      Lateralità
·      Torsioni
·      Antero e retroversione
·      Rotazioni
16 RINFORZARE LE GINOCCHIA
17 MARCARE L’IMPRONTA DEI PIEDI
18 SEDERSI - Passaggio alla posizione Guan Yin
19 RISCALDARE LE GINOCCHIA
20 SDRAIARSI E ABBRACCIARE IL CIELO
21 INTRECCIARE LE MANI, STIRARSI E SBADIGLIARE
22 ALZARSI IN PIEDI A SPIRALE
23 CAMMINATA SUL POSTO - dondolare le braccia per tornare alla posizione…
24 …WUJI – RITORNO ALL’ORIGINE.

 

 

 

 

 

 

 

Questo sito utilizza la tecnologia dei cookies e tecnologie simili. Proseguendo con la navigazione ne accetti l'utilizzo. cosa sono i cookies?